BUONA VITA PICCOLINI

“Siamo nati prematuri nel periodo più buio del COVID. Eravamo così piccoli che siamo stati ricoverati per un pò. Quando abbiamo raggiunto un peso adeguato, siamo stati dimessi e la nostra prima casa è stata la Casa del Sorriso, perchè i nostri genitori non abitano vicino a Varese ed erano alloggiati lì per assisterci mentre eravamo in ospedale. Ci siamo rimasti alcuni mesi, fino al momento in cui siamo potuti andare dai nonni. Ora siamo cresciuti, siamo belli e vivaci. In occasione del Santo Battesimo la nostra famiglia ha voluto fare una donazione a Il Ponte del Sorriso, che ci ha aiutato nei primi giorni della nostra vita, sperando che questo gesto aiuti altri bambini. Eccoci qua elegantissimi, con mamma e papà.” Grazie di cuore a questa splendida famiglia!