27 TELEVISORI PER LA GINECOLOGIA

Abbiamo donato 27 televisori per le stanze di degenza e uno gigante per la sala d’attesa della Ginecologia dell’Ospedale Del Ponte. Qualche settimana eravamo andati a trovare la mamma di una ragazza che fin da bambina è curata in Pediatria, ricoverata per un intervento, che ci ha fatto notare quanto fosse noiosa e lunga la giornata, senza neanche un televisore. I pensieri viaggiano tanto e se uno si distrae è meglio, ci ha detto la mamma.
E’ un reparto nel quale spesso le donne devono rimanere a letto e il tempo non passa mai. Dare un pò di distrazione, come può fare un televisore, migliora il clima nel quale si è costretti a trascorrere ore che, nella preoccupazione, diventano infinite.
La ginecologia conta 39 posti letto distribuiti in 15 stanze singole e 12 doppie. Grazie al prezioso contributo della ditta Rekeep che ha installato i televisori gratuitamente.
“Quest’anno i ricoveri sono stati 2.500, con un incremento di circa 300 rispetto allo scorso anno, di cui 250 sono stati interventi oncologici. Un trend in crescita che ci porta tante soddisfazioni. Questo dono è davvero importante per le nostre pazienti” ha dichiarato il prof. Fabio Ghezzi Direttore del reparto che conta 39 posti letto.
“Sono orgogliosa di poter coordinare un gruppo infermieristico in questa Unità Operativa dove collaborazione e multidisciplinarietà rendono il lavoro molto stimolante. Sono certa che questo regalo renderà le giornate delle nostre donne meno stressanti visto che ora potranno distrarsi dalla malattia” ha concluso la Caposala Katia Ballo.