KIWANIS ARONA

Ponte sorriso

IL PONTE DEL SORRISO OSPITE DI KIWANIS ARONA SAN CARLO – 3 Febbraio 2012
ponte-sorriso_034 rid.jpg - 129.16 Kb
Il Ponte del Sorriso esce dai confini varesini e comincia a diffondersi verso le province limitrofe. Il nuovo ospedale materno infantile si candida a diventare, infatti, un punto di riferimento per l’assistenza sanitaria pediatrica, per tutta la Regione Insubrica.
Il Ponte del Sorriso è stato invitato venerdì 3 febbraio alla riunione conviviale di Kiwanis Arona San Carlo, con l’obiettivo di spiegarne la filosofia e le finalità.

A fare gli onori di casa il Presidente Marzio Carabelli. Attraverso disegni e racconti dei bambini, foto della sala giochi, Emanuela Crivellaro ha spiegato le paure che i bambini hanno dell’ospedale e come poterli aiutare ad affrontare l’esperienza della malattia e del ricovero. Prendendo spunto da un “libro bianco” presentato in questi giorni dalla Società Italiana di Pediatria, a cura del Presidente SIP prof. Alberto Ugazio, ha poi concluso sottolineando l’importanza di strutture mulpispecialistiche, come sarà appunto Il Ponte del Sorriso. A differenza degli anni passati, infatti, oggi non esistono praticamente più le malattie infettive. Le patologie pediatriche sono sempre più di natura cronica e complessa e necessitano di una pluralità di specialisti per garantire ai bambini cure appropriate. Kiwanis Arona San Carlo ha deciso di sostenere Il Ponte del Sorriso, a benificio di tutti i bambini ammalati del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *