Storia

LE ORIGINI

La fondazione Il Ponte del Sorriso Onlus nasce il 23 aprile del 2010, per volontà del Comitato Tutela Bambino in Ospedale, associazione che, dal 1992, si occupa di sostenere i bambini ricoverati e le loro famiglie. Il CTBO è presente nei reparti di Varese, Busto Arsizio, Cittiglio, Saronno e Tradate.

IL CTBO

Il CTBO, fin dai primi anni della sua attività, ha sempre denunciato le gravi carenze in materia di assistenza sanitaria pediatrica, che mettono a rischio la salute dei bambini, come la mancanza di pronti soccorsi pediatrici, chirurgie e rianimazioni pediatriche. Si è sempre, quindi, fatto portavoce della necessità di strutture dedicate al materno infantile, chiedendone la realizzazione.

Il CTBO si è pertanto adoperato per sostenere in modo concreto, il progetto di un polo materno infantile di eccellenza nel territorio varesino, avviando una raccolta fondi specifica per un ospedale a misura di mamma e bambino.

22 MARZO 2010

Il 22 marzo 2010 si è ufficialmente aperto il cantiere del nuovo polo materno infantile, alla presenza di autorità istituzionali, sanitarie, politiche, religiose, del volontariato, dell’associazionismo, dell’imprenditoria e cittadini.

23 APRILE 2010

Successivamente, anche per questioni fiscali, legali e di trasparenza, si è reso indispensabile dare vita ad una fondazione, giuridicamente corretta per lo scopo previsto, ossia Il Ponte del Sorriso Onlus, costituita il 23 aprile 2010 e diventata operativa alla fine del 2010, una volta ottenuto, dopo la qualifica Onlus, anche il riconoscimento giuridico.

DAL 2011

È partita una costante e specifica attività di raccolta fondi e un’attività più prettamente sociale, volte a garantire un concreto sostegno al progetto del nuovo ospedale pediatrico. È un anno di transazione e di passaggio di tutte le iniziative da CTBO, intraprese negli anni precedenti, alla fondazione. Rimane molto solido il legame tra CTBO e Il Ponte del Sorriso Onlus.