befana 2012

img_4701rid.jpg - 124.55 Kb
BEFANA CON I VIGILI DEL FUOCO- 6 gennaio 2012
img_4701rid.jpg - 124.55 Kbimg_4703rid
img_4707rid.jpg - 96.79 Kb
Un po’ spaesata, con l’aria smarrita, la Befana questa mattina è giunta in Pediatria al Ponte. Ha raccontato ai bambini che non riusciva più a riconoscere l’ospedale con tutti quei lavori in corso e il cantiere aperto. Meno male che sono arrivati i Vigili del Fuoco che con la loro scala, in men che non si dica l’hanno catapultata direttamente in Pediatria. Incontenibile la gioia dei bambini che, complice il sole tiepido, l’attendevano sul balcone. Con i capelli arruffati, una calza di un colore e una di un altro, un nasone lungo lungo, era proprio brutta, tanto che qualche piccolo non si voleva avvicinare dalla paura. Ma non appena dal suo sacco sono spuntate calze ricolme di dolci, magicamente lo spavento è sparito per lasciare il posto allo stupore di tutte quelle leccornie.Davvero tanti i Vigili del Fuoco di ieri e di oggi che hanno voluto venire a trovare i bambini ricoverati.
Il reparto era pieno pieno di piccoli ammalati, che per un’oretta hanno potuto dimenticare il motivo che li tratteneva lì. Sono momenti molto importanti per chi è costretto a trascorrere le feste in ospedale, momenti che attraverso un sorriso, un po’ di serenità, un po’ di gioia, aiutano a superare la difficile esperienza della malattia e a sperare con un po’ più di ottimismo in una guarigione vicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *