UN LASCITO DI 784.000 EURO

Renato Giuliani

01 ottobre 2016 –  OLTRE 784.000 EURO AL PONTE DEL SORRISO. Esistono persone che non ci lasciano mai definitivamente, perchè il momento in cui la loro vita giunge al termine, diventa il momento in cui viene fatto un grande dono a chi ne ha bisogno.
Renato Giuliani è nato a Milano nel 1919, imprenditore di successo, da anni era residente a Buguggiate. Già da piccolo Renato trafficava nell’officina di famiglia dimostrando grande interesse e intuito che successivamente uniti a precisione e conoscenze tecniche gli hanno permesso di progettare macchine di grande complessità e fortemente innovative.
Passione, dedizione al lavoro, senso del dovere e concretezza, hanno senza dubbio caratterizzato i tratti più evidenti della sua personalità. Più celata e meno esibita la sua gentilezza d’animo e la sua grande simpatia, che coloro che gli hanno voluto bene non dimenticheranno mai.
E’ morto a gennaio del 2016, ma prima di chiudere gli occhi per sempre, aveva stabilito che il suo ingente patrimonio, senza eredi legittimi, sarebbe dovuto servire per aiutare gli altri.
Aveva deciso che gli scopi e le attività di alcune associazioni e fondazioni meritavano la sua benevolenza. Ne scelse alcune e tra queste anche Il Ponte del Sorriso Onlus, che ha ricevuto oltre 784 mila euro.
Una grossa cifra che servirà a realizzare tanti progetti per sostenere i bambini nel difficile periodo della loro vita, in cui devono affrontare la malattia.
Il primo progetto che abbiamo potuto portare a termine, grazie a questo importante contributo, è la Casa del Sorriso, una casa di accoglienza per le famiglie dei bambini ricoverati, potendo persino completare la ristrutturazione di ulteriori due mini appartamenti.
Un gesto, quello di Renato Giuliani, che ci ha commosso e reso profondamente riconoscenti.
La generosità di Renato Giuliani sarà per sempre ricordata nel sorriso dei bambini in ospedale.