PETER PAN

PETERPAN_dsc_0064rid

Peter Pan: fantasia e divertimento per grandi e piccini

Può una fiaba essere tanto coinvolgente da trasportare nel mondo della fantasia non solo i bambini, ma anche gli adulti? Se parliamo di Peter Pan e se ad interpretare la famosa storia sono attori professionisti, sì. E’ quello che è successo sabato pomeriggio al Teatro di Varese, mentre andavano in scena Hook, Peter Pan, Wendy, Spugna e tutta la ciurma, Trilly, il Coccodrillo e tutti gli altri personaggi.

Un bellissimo spettacolo, durante il quale anche i bambini del pubblico sono stati i protagonisti. Perché l’Isola che non c’è era proprio la platea e gli spettatori erano i bambini sperduti ai quali Wendy faceva da “mamma” sulle note della famosa canzone di Edoardo Bennato, che tutti anche tutti gli adulti presenti cantavano.
Così Hook, Peter Pan gli altri, di tanto in tanto scendevano dal palco e continuavano l’interpretazione tra le centinaia e centinaia di bambini che non si sono voluti perdere un evento così bello. Come quando Capitan Uncino ha rapito Wendy oppure mentre cercava il bambino che non voleva crescere. Tutti col fiato sospeso quando Hook ha fatto morire Trilly, salvata poi dalle invocazioni dei bambini che gridavano “Noi crediamo alle fate”. Per tutta il tempo, i bambini sono stati attentissimi e partecipi.
Un cast eccezionale quello della Crazy Art  Show Compagnia Teatrale di Milano, veri professionisti che hanno saputo far interagire il pubblico con tanta simpatia, facendo apparire meno antipatico persino il perfido Hook, e che si sono resi disponibili a farsi fotografare con i bambini.
Molti i genitori che, all’uscita, commentavano di essersi tanto divertiti, forse ancor di più dei loro figli.
Un appuntamento con si ripeterà in autunno, con un’altra fiaba, sempre organizzata dalla fondazione Il Ponte del Sorriso e sempre con la stessa finalità di realizzare progetti rivolti ai bambini in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *